Il fondamento di ogni insegnamento

Gli illuminati di ogni epoca, hanno insegnato che dietro ogni cosa vi è un'unica causa invisibile. Non c'è traccia di nessun grande pensatore che abbia insegnato la dualità. Tale insegnamento di unità è anche il pilastro delle Sacre Scritture orientali e delle nostre. E' il fondamento degli insegnamenti delle moderne filosofie unitarie (Unity, New Thought, Esoteric or Inner), della Scienza Religiosa e persino di molti degli insegnamenti della psicologia. La scienza non ha peraltro trovato alcun motivo per negare questi insegnamenti, e mai lo troverà, essendo tale principio evidente di per se. 
Il termine unità, indica molte parti unite in un unico armonioso intero ... l'Uno ... l'unica Vita di cui noi siamo parte, l'unica Intelligenza che noi utilizziamo, l'unica Sostanza di cui è composta la manifestazione, l'unico Principio, quello insegnato da Gesù: ″Che siano tutti uno; e come tu, o Padre, sei in me e io sono in te, anch'essi siano in noi″ (Gio. 17,21).



Ernest Holmes (esponente del New Thought fondatore della Scienza Religiosa) da The science of mind, 1926, trad. E.V.