Un bellissimo pensiero scritto sull’anima stessa


Le percezioni della mente potrebbero estendersi da stella a stella, passare da un sistema all’altro e attraverso il vasto etere, e la fine sarebbe ancora più lontana di quando il viaggio è cominciato. Ma lascia riposare l’anima serena nella sua maestosità, permettile di manifestare i suoi poteri attraverso il pensiero e la percezione per cogliere l’intera organizzazione della Natura in una singola visione, e allora sarà testimone delle grandi realtà dello spazio come un bellissimo pensiero scritto sull’anima stessa.


Russel Perkins Ambler (spiritualista, universalista USA) in The birth of the universe; being a philosophical exposition of the origin, unfoldings and ultimate of creation (1853) trad. P.F.