La Verità Assoluta

Nel regno della Verità Assoluta

lo stesso Buddha non esiste; 
non ci sono pratiche né praticanti, 
nessuna via, nessuna realizzazione, nessun percorso, 
nessun Illuminato e nessuna Conoscenza. 
Non c'è il Nirvana, 
poiché tutti questi sono solo nomi e pensieri. 
La materia e gli esseri nell'Universo 
non esistono in origine, 

e non sono mai stati creati. 

Non c'è Verità, nessuna Saggezza interiore, 
nessun Karma e nessuna conseguenza; 
Anche il Samsara non ha nome. 

Questa è la Verità Assoluta. 
... 
Per la Verità Ultima, la manifestazione e il vuoto, 
l'esistenza e la non-esistenza 
sono la stessa cosa, hanno lo stesso "sapore"! 
Non vi è differenziazione, come fra "questo" e "quello". 
Tutti i Dharma sono due-in-uno nell'unica Grandezza.



Milarepa in The hundred thousand songs of Milarepa (Mila Grubum) translated and annotated by Garma C. C. Chang (1962) trad. E.V.